Colori della Repubblica Italiana
   
PASSAPORTI SMARRITI/RUBATI E DOCUMENTI DI VIAGGIO (Emergency Travel Documents)

Il Consolato Generale puo’ rilasciare un documento provvisorio chiamato E.T.D. (Emergency Travel Document), con validità di 5 giorni a partire dalla data del rilascio, e valido per il solo rientro in Italia o nel Paese di residenza dove si risulta iscritti all’AIRE.
Per ottenere un documento di viaggio occorre presentarsi in Consolato senza appuntamento dalle ore 9 alle ore 12 dal lunedì al venerdì, e il sabato dalle 9 alle 13.

NOTA BENE: Al di fuori di tali orari, NON sarà possibile rilasciare gli ETD, se non in casi di particolare, comprovata emergenza, segnalati al numero di cellulare:  0044 (0)7850 752 895. 



ETD PER MAGGIORENNI. Documentazione da presentare:
  • modulo di richiesta ETD (scarica il modulo formato pdf - formato doc), da presentare di persona in consolato
  • Se si hanno figli minori verrà richiesto l'assenso dell'altro genitore (scarica il modulo formato pdf - formato doc), unitamente ad una copia del loro documento di riconoscimento (passaporto o carta identita’) in cui sia leggibile la firma del titolare.
  • n. 2 fotografie frontali a colori, formato tessera
  • presenza di un testimone, munito di documento d'identità, che sia in grado di identificare la persona indocumentata; IN ALTERNATIVA, fotocopia del documento rubato o di qualsiasi altro documento con fotografia (per esempio: patente di guida).  Attenzione: in caso di dubbi sul possesso della cittadinanza italiana il Consolato si riserva di effettuare gli accertamenti necessari presso gli organi competenti
  • Copia del titolo di viaggio (biglietto aereo, o stampa della prenotazione del viaggio, o carta d'imbarco)
Il costo di un ETD è di GBP £1.20

In Consolato è disponibile una cabina per fototessera per la stampa di fotografie conformi alle norme ICAO. Il costo per 4 fotografie è di GBP £5.00. La macchina accetta monete da 10p, 20p, 50p, £1 e £2.


 
ETD PER MINORENNI. Documentazione da presentare:
  • modulo di richiesta ETD (scarica il modulo formato pdf - formato doc), da presentare di persona in consolato
  • Assenso da parte di entrambi i genitori (scarica il modulo formato pdf - formato doc) , unitamente a copia dei loro documenti di identità in cui sia chiara la firma del titolare del documento.
  • n. 3 fotografie frontali a colori, formato tessera
  • presenza di un testimone o della persona che ne è responsabile, munito di documento d'identità, che sia in grado di identificare il minore; IN ALTERNATIVA, fotocopia del documento smarrito/rubato o di qualsiasi altro documento con fotografia.
  • Copia del titolo di viaggio (biglietto aereo, o stampa della prenotazione del viaggio, o carta d'imbarco)
Il costo di un ETD è di GBP £1.20

In Consolato è disponibile una cabina per fototessera per la stampa di fotografie conformi alle norme ICAO. Il costo per 4 fotografie è di GBP £5.00. La macchina accetta monete da 10p, 20p, 50p, £1 e £2.



ATTENZIONE: Nel caso in cui l’Autorita’ Consolare ritenga necessario effettuare ulteriori accertamenti sull’identita’ personale del richiedente, sulle dichiarazioni dallo stesso rese e/o sul possesso della cittadinanza italiana, il documento di viaggio verra’ rilasciato soltanto dopo gli  esiti di detti accertamenti, indipendentemente dalla data del titolo di viaggio in possesso del richiedente.


ATTENZIONE: A causa di accresciute esigenze di sicurezza, non potrà essere richiesto il rilascio di più di 1 ETD all’anno. Nel caso in cui il richiedente dovesse presentarsi per richiedere il rilascio di un secondo ETD entro 12 mesi dal rilascio del precedente, sarà tenuto a chiedere piuttosto l’emissione di un passaporto, come da modalità indicate sul sito web del Consolato. Nel caso in cui il richiedente che si presenti per chiedere il rilascio di un secondo ETD entro 12 mesi dal rilascio del precedente NON risulti iscritto all’AIRE, e gli elementi in possesso dell’ufficio indichino invece che lo stesso risieda stabilmente nel Regno Unito, si procederà all’iscrizione all’AIRE d’ufficio ai sensi dell’art.6.7 della L.470/88: il richiedente sarà tenuto a fare domanda di passaporto, come da modalità indicate sul sito web del Consolato.

torna indietro
 




 
Mappa |  Note Legali |  Credits |  F.A.Q.