Colori della Repubblica Italiana
   
Patenti di guida italiane

Nel Regno Unito e’ consentito guidare con la patente di guida italiana in corso di validita’.
(andare su http://www.direct.gov.uk/en/Motoring/DriverLicensing/DrivingInGbOnAForeignLicence/DG_4022556). 
 



Che cosa deve fare il cittadino italiano stabilmente residente in Gran Bretagna (e quindi iscritto all'Aire: anagrafe degli italiani residenti all'estero) quando la propria patente di guida italiana e' in procinto di scadere o e' scaduta da meno di tre anni?

Il cittadino italiano residente in Gran Bretagna (Inghilterra, Galles e Scozia) (* Per l'Irlanda del Nord vedere il paragrafo relativo) la cui patente di guida e’ in procinto di scadere o e’ scaduta (da non piu’ di tre anni) e’ tenuto a convertire la patente di guida italiana in una patente di guida britannica in osservanza delle disposizioni emanate con la Direttiva europea 91/439 del 29 luglio 1991 (art.1).

L’Ente britannico competente per la conversione delle patenti di guida e’:
D.V.L.A. (Driver and Vehicle Licensing Agency)
SWANSEA SA99 1BT

Per informazioni rivolgersi a:

Customer Enquiries (Drivers)
D.V.L.A.
Drivers Policy Group
Longview Road
Swansea SA6 7JL
telefono: 08702400009 (dalle ore 8.15 alle ore 16.30 – dal lunedi’ al venerdi’)
fax: 01792 783071
sito web: http://www.dvla.gov.uk/welcome.htm

(*) Il cittadino italiano residente in Irlanda del Nord:
per poter richiedere la conversione della patente di guida dovra' rivolgersi all'autorita' competente diseguito indicata dimostrando di essere residente in Irlanda del Nord o in Gran Bretagna da almeno sei mesi

DVLNI
Driver Licensing Division
County Hall
Castelrock Road
COLERAINE
Co. Londonderry
BT51 3HS
N. IRELAND
tel: 028-70341469 




Cosa si deve fare per richiedere la conversione della patente?

Ritirare presso gli uffici postali i moduli previsti per convertire le patenti di guida estere in patenti di guida britannica (Mod. D1 e Mod 750 necessario per richiedere la patente plastificata).
Seguire le istruzioni riportate e compilare i moduli.
Inviare i moduli compilati, la patente italiana, un documento di identita` (passaporto italiano, carta di identita`) una fotografia formato tessera e l'importo richiesto.
Si prega di notare che:
  1. La carta di identita', qualora si invii come documento, deve essere corredata corredata da una traduzione in lingua inglese certificata.
A tal proposito si informa che le Autorità britanniche possono accettare traduzioni effettuate da “certified translators”. Agenzie di traduzioni si possono reperire nelle locali “Yellow Pages”.Si Suggerisce:
  • di conservare una fotocopia della patente italiana e del documento di identita`;
  • di inviare la documentazione al D.V.L.A. (Drive and Vehicle Licensing Agency), Swansea SA99 1BT, a mezzo raccomandata ed accludere all' interno una seconda busta pre-affrancata per raccomandata, con il proprio indirizzo necessaria per la restituzione della documentazione.


Cosa deve fare il connazionale residente all’estero, iscritto Aire, quando smarrisce o gli viene rubata la patente di guida italiana?


Lo Stato italiano non emette duplicati delle patenti smarrite o rubate ai connazionali residenti all’estero. Essi dovranno pertanto richiedere la patente britannica.
Occorre richiedere all’Autorita’ italiana, che ha rilasciato la patente dichiarata smarrita/rubata, un attestato concernente gli estremi della patente stessa che confermi che tale patente non sia soggetta a revoca o sospensione per qualsiasi motivo e che specifichi, inoltre, che tale dichiarazione e’ richiesta "ad uso conversione della patente di guida italiana in patente di guida britannica". Il suddetto attestato dovrà essere corredato da una traduzione in lingua inglese certificata (vedi punto precedente per la traduzione). Successivamente seguire la procedura descritta al punto precedente.



Cosa deve fare il connazionale che ristabilisce in italia la propria residenza? 

Puo` convertire la patente britannica in patente di guida italiana oppure mantenere la patente britannica facendola però riconoscere (andare su http://www.aci.it/index.php?%20id=439#580)..
Tuttavia,per maggiori informazioni e` necessario rivolgersi all' Ufficio della motorizzazione della Provincia nella quale si intende stabilire la
residenza.



Che cosa deve fare il connazionale temporaneamente domiciliato in Gran Bretagna la cui patente di guida e` scaduta o in procinto di scadere?

Si deve procedere al rinnovo in Italia presso le Autorità competenti. In Gran Bretagna può essere anticipata solo la visita medica da uno dei medici fiduciari dell’Autorità consolare (clicca qui per consultare l'elenco). La firma del medico fiduciario deve essere legalizzata in Consolato prima di portare il certificato in Italia.
Mappa |  Note Legali |  Credits |  F.A.Q.